Book in progress

22.11.2015 10:36

Il Progetto Book in Progress

Un Dirigente scolastico ha proposto ai genitori di non spender soldi per acquistare i libri ma "donarli" alla scuola. Ha acquistato pc per tutti e gli insegnanti hanno creato il materiale didattico. Si lavora col pc, tra laboratori, ricerche e gruppi di discussione. Zero difficoltà, zero disturbi di apprendimento, zero evasione scolastica.

Ecco come si presenta il progetto book in progress in homepage:


 

Book in Progress: libri di testo, di elevato spessore scientifico e comunicativo, scritti dagli 800 docenti della rete nazionale con capofila l’ITIS Majorana di Brindisi e stampati all’interno delle scuole.

 

Tale iniziativa migliora significativamente l’apprendimento degli allievi e, contemporaneamente fornisce una risposta concreta ai problemi economici delle famiglie e del caro libri.

Il piano editoriale del Book in Progress prevede la consegna dei libri di testo per le seguenti discipline: Italiano, Storia, Geografia, Chimica, Economia Aziendale, Inglese, Scienze integrate Fisica, Diritto ed Economia, Matematica, Informatica, Tecnologia e Disegno, Scienze Naturali per le prime e seconde classi dei Licei, degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali.

 

La struttura del Book in Progress, consente di variare, sulla base delle esigenze didattiche, formative e degli apprendimenti degli allievi, i contenuti da trasmettere.

 

Con tale iniziativa, si valorizza la funzione docente e si concretizza la personalizzazione degli interventi formativi.

Altro elemento positivo, che tale iniziativa porta con se, è quello di consentire alle famiglie un risparmio di spesa sulla dotazione libraria di circa € 300,00 rispetto ai tetti di spesa previsti dal Ministero.

A tale iniziativa, sempre nell’ottica della promozione del successo formativo, si affiancano videolezioni, ed assistenza on line a favore degli alunni. Ciò al fine di consentire un più pronto recupero degli apprendimenti.

Fonte: http://www.bookinprogress.org/index.php?s=64#.VlME2r-gYiM

—————

Indietro